BENVENUTI NEL FUTURO. È IL 2049 E IL TRASPORTO HA SUBITO UN'EVOLUZIONE

Mentre le consegne sono più richieste che mai, i camion sono più intelligenti, più efficienti e funzionano con energia rinnovabile.

L'ambizione dell'Unione Europea di raggiungere un'economia neutrale dal punto di vista climatico entro il 2050 sta trasformando il settore dei trasporti sotto i nostri occhi. La produzione di autocarri a diesel sarà vietata entro il 2040 e le flotte stanno già cercando fonti di alimentazione alternative. I nuovi sistemi di rifornimento e ricarica cambieranno gradualmente il settore e la necessità di parcheggi sicuri e stazioni di ricarica rapida sarà fondamentale.

Ma questo è solo l'inizio. La tecnologia sta già accelerando rapidamente e i parcheggi per autocarri del futuro saranno molto diversi da quelli che conosciamo oggi. Quando ci avviciniamo al 2049 - un anno prima dell'obiettivo di neutralità climatica - quanto si saranno evoluti i parcheggi per autocarri e in che modo i progressi nei carburanti futuri e nelle propulsioni alternative, l'automazione e gli spazi multifunzionali andranno a vantaggio dell'industria del trasporto?

Le consegne saranno più richieste che mai, ma i camion saranno più intelligenti, più efficienti e funzioneranno con energia rinnovabile. Gli autisti avranno ancora un ruolo cruciale, ma avranno bisogno di competenze di manutenzione per mantenere i veicoli automatizzati sulla strada. Scoprite come l'umile parcheggio dei camion aiuterà il settore della logistica e del trasporto a progredire verso un futuro entusiasmante.